Gli ordini effettuati dal 16 Dicembre al 3 Gennaio 2020 potranno subire qualche ritardo nella consegna.
Image

Ricette

Frittata di spaghetti senza glutine

La frittata di spaghetti è una ricetta della tradizione partenopea (in Campania la chiamano frittata di maccheroni). Questa preparazione è ideale quando si organizza un pic-nic o una gita fuori porta, ma può essere anche un invitante antipasto oppure un sostanzioso piatto unico.

La frittata di pasta ha origini antiche e nasce dall’esigenza di riciclare la pasta avanzata, ma il risultato è ottimo anche con la pasta appena cotta.

In questo caso vi proponiamo una frittata di pasta senza glutine, preparata con gli Spaghetti riso e quinoa Germinal Bio, un prodotto biologico specificamente formulato per celiaci. Gli spaghetti senza glutine di Germinal Bio sono trafilati al bronzo, come la migliore pasta artigianale classica.

Ricetta Frittata di spaghetti senza glutine

Ingredienti:

Preparazione:

Fate cuocere la pasta al dente (circa 3/4 minuti) e mettetela in una terrina con le uova sbattute, alle quali avrete aggiunto un pizzico di sale, una spolverata di Parmigiano grattugiato, il burro, tagliato a cubetti e una macinata di pepe. Mescolate con cura il composto.

Versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente e fatelo scaldare. Una volta scaldato l’olio, versate metà del composto con gli spaghetti, adagiatevi sopra la provola tagliata a fettine, quindi ricoprite con la restante pasta. Fate cuocere a fuoco lento. Quando si sarà formata una leggera crosticina sul lato inferiore, giratela come una classica frittata e terminate la cottura.

Presentazione:

Potete servire la frittata di spaghetti sia calda, che fredda o tiepida, a voi la scelta, in base alla stagione e al desiderio del momento.

Altri consigli:

Il bello di questa ricetta è che potete sostituire alcuni ingredienti in base ai vostri gusti, utilizzando ad esempio un formaggio differente, come il groviera, oppure del prosciutto o della pancetta in sostituzione del salame. O, perché no, qualche cubetto di zucchine o altra verdura per trasformare la frittata di spaghetti in una ricetta vegetariana.