Gli ordini effettuati dal 18 Dicembre al 3 Gennaio 2019 potranno subire qualche ritardo nella consegna.
Image

I nostri ingredienti

Ecco i semi di canapa: incredibili proprietà e mille usi in cucina

Lo sapevi che i semi di canapa sono una fonte incredibile di proteine e nutrienti molto importanti per il tuo organismo? Grazie a questo articolo scoprirai proprio tutto dei semi di canapa.

Proprietà dei semi di canapa: una breve panoramica

I semi di canapa che si usano a fini alimentari vengono ottenuti dalla specie Cannabis Sativa, priva degli effetti della classica Cannabis. La Cannabis Sativa può raggiungere i 4/5 metri di altezza ed è originaria dell’Asia Centrale. Ma lo sapevi che i semi in realtà sono frutti? Si tratta infatti di una piccola noce al cui interno è racchiuso l’autentico seme, dal carattere oleoso (sono ugualmente edibili).

Oltre al fine alimentare, la canapa sativa è usata da millenni per molte altre cose: per esempio, si ottiene un’ottima fibra tessile, un tempo molto utilizzata in marina.

Ma quali sono di preciso i preziosi nutrienti che contiene?

Semi di canapa, un mix perfetto di nutrienti  

  • Proteine a più non posso: i semi di canapa sono un alimento proteico praticamente perfetto. Inoltre sono presenti tutti gli amminoacidi essenziali;
  • Fibre, fibre, fibre: interessante è anche il contenuto di fibre. Queste possono contribuire al benessere dell’intestino e rendono i semi di canapa molto digeribili!
  • Vitamine e sali minerali: i semi di canapa ti aiutano ad assumere la giusta quantità di vitamine (soprattutto la E) e di importanti sali minerali (calcio, magnesio e potassio in primis);
  • Tutti gli Omega: lo sapevi che i semi di canapa hanno al loro interno il giusto rapporto di Omega 3 e Omega 6?

I semi di canapa si mangiano solo al naturale?

Assolutamente no! Sebbene siano molto gustosi (dal vago sentore di nocciola) e molto digeribili, puoi gustarli in tantissimi altri modi.

  • Olio di semi di canapa: essendo semi oleosi, dai semi di canapa si ricava anche un prezioso olio, da usare sempre a crudo e viene usato anche in ambito cosmetico, soprattutto per pelle e capelli.
  • Farina di semi di canapa: dai semi di canapa si ottiene anche una buonissima farina! Un tempo ottenuta con gli scarti della spremitura e usata prevalentemente come mangime, oggi è stata riscoperta grazie alle sue notevoli proprietà.

I semi di canapa in cucina

Se parliamo di semi di canapa al naturale, anche aggiungerne qualche manciata ad una normale insalata, ti regalerà un gusto nuovo e tanti nutrienti! Con l’olio invece puoi condire tutti i tuoi piatti preferiti (ricorda, usalo sempre a freddo) mentre con la farina si realizzano tantissime ricette diverse, da quelle dolci alle salate.

Dove i semi di canapa vengono consumati da centinaia di anni, esistono delle ricette tradizionali molto interessanti. Una di queste è l’Hemp-Fu, un formaggio vegetale molto simile al tofu, ma realizzato con i semi di canapa invece che con la soia. Un’altra ricetta è invece il Shichimi, un mix di spezie giapponesi molto usato nella preparazione di zuppe o come insaporitore.

Ora che conosci tutto sui semi di canapa non ti resta che provarli con la nostra Vellutata Spinaci Ceci con Semi di Canapa (scopri qui dove trovarla). E se vuoi una piccola ricetta per gustarla in tutta la sua bontà, prova questa!