Gli ordini effettuati dal 7 al 17 Agosto potranno subire ritardi nella consegna.
Image

Ricette

Primi piatti buoni e veloci?

Primi piatti che mania! Ecco qui una raccolta di primi piatti semplici, ma allo stesso tempo gustosi e saporiti. Si tratta di sughi e di ricette facili da preparare in poco tempo. Per portare a tavola dei piatti appetitosi, anche per celiaci o intolleranti al glutine.
Perché si può essere creativi anche in pochi minuti ;)

 

Paccheri ai pomodori confit e aromi dell’orto

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g Paccheri mais e riso Germinal Bio Senza Glutine
  • 300g di pomodorini confit
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico, rosmarino e timo
  • Sale fino atlantico Germinal Bio
  • Olio extra vergine di oliva
  • Zucchero di canna

Preparazione:

Condite i pomodorini lavati e tagliati con un filo d’olio, sale e un pizzico di zucchero e disponeteli in una teglia, infornate per 20 minuti a 180°C aggiungendo l’aglio. Tritate finemente le erbe aromatiche. Lessate nel frattempo i paccheri senza glutine, scolateli ancora al dente e mantecateli in padella con il trito d’erbe, un filo d’olio extra vergine d’oliva e poca acqua di cottura. Aggiungete infine i pomodorini, servite e gustate.

 

Fusilli senza glutine agli asparagi

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di Fusilli di riso e quinoa Germinal Bio Senza Glutine
  • 300g di asparagi
  • 60g di mandorle a filetti
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:
Mondate gli asparagi tagliando la parte legnosa e sciacquateli accuratamente sotto l’acqua così da eliminare ogni residuo di terra. Legateli con uno spago e metteteli in piedi in una pentola stretta con le punte fuori dall’acqua. Fateli cuocere per circa 15-20 minuti regolandovi in base alle dimensioni. Nel frattempo in una padella bassa scaldate un filo di olio extravergine e fatevi saltare le mandorle per pochi minuti a fuoco moderato.
Portate quindi a ebollizione l’acqua per la pasta, salatela e calate i fusilli. Scolateli al dente e conditeli con gli asparagi che, nel frattempo, avrete tagliato a pezzi di circa 2 cm, lasciando le punte intere, e mescolato con le mandorle. Servite immediatamente, completando con una manciata di pepe (a piacere).


Pesto di scarti

Ingredienti:

  • 10 baccelli di piselli
  • 10 gambi di asparagi
  • Parte verde di due cipollotti
  • 10g di anacardi
  • Olio extravergine evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Qualche foglia di prezzemolo (facoltativo)

Procedimento:
Lavate bene i baccelli dei piselli e tagliatene le due estremità. Pelate i gambi degli asparagi, sbollentate i baccelli, i gambi, le foglie e la parte verde del cipollotto. Scolate e frullate. Aggiungete il prezzemolo, anacardi e aggiustate di sale e di olio e frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea. Setacciate il pesto con un colino e condite la pasta.


Pesto di avocado

Ingredienti:

  • 2 avocado
  • 1 spicchio aglio (facoltativo)
  • 20 g basilico
  • Sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva
  • pinoli tostati

Preparazione:
Pelate i due avocado e togliete il nocciolo. Il frutto deve essere abbastanza morbido e maturo.
Tagliatelo a pezzetti e mettetelo in robot insieme a un pizzico di sale, pepe, qualche goccia di limone, il basilico, prezzemolo e due cucchiai di olio extravergine di oliva infine i pinoli e frullate fino ad ottenere una crema.

 

Pesto di verdure arrostite e mandorle

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla di tropea
  • 2 spicchi aglio
  • Olio evo
  • Sale affumicati
  • Miele di acacia (un cucchiaino)
  • Pepe
  • Nigella (o altra spezia di vostro gusto)
  • Una manciata di mandorle pelate e tostate

Procedimento:
Lavate le verdure e tagliatele a listarelle, conditele con olio, sale, pepe, miele e nigella. Mescolate bene verdure e condimento e mettete il tutto in una placca rivestita da carta forno. Cuocete a 200°C per 15 min.
Una volta cotto mettete tutto nel bicchiere del robot (o del frullatore ad immersione), aggiungete le mandorle e frullate emulsionando con l’aggiunta di olio crudo. E il pesto di verdure è pronto!

p.s. Questo sugo è ideale da aggiungere alla pasta tiepido!

Contributo di @clau_in_the_clouds